Toronto Bridge Centro Dentistico San Lorenzo Brindisi

 

La Toronto Bridge è una tecnica che viene usata per pazienti che hanno poco osso residuo o che per l’età, per motivi legati al seno mascellare, per patologie sistemiche controllate con terapia (diabete, ipertensione), non possono sottoporsi a terapie invasive

, interventi complessi di innesto. Per effettuare un Toronto Bridge si creano le fondamenta nell’arcata superiore della bocca sfruttando l’osso nella sezione più frontale, che di solito non si riassorbe e che dà maggiore percentuale di successo di innesto. Si collocano 6 o 8 impianti dentali in modo da avere la migliore disposizione possibile per i carichi masticatori e si collocano 12 denti fissi. Altrettanti denti si possono sistemare nell’arcata inferiore su 4 o 6 impianti

  Toronto Bridge Brindisi Centro Dentistico San Lorenzo Impianti dentali